Biostimolazione (Bioristrutturazione)

biostimolazioneLa Biostimolazione è un trattamento medico-estetico utila a recuperare la giovinezza della pelle, attraverso la ricostruzione/riorganizzazione della struttura della pelle.
La procedura migliora l’elasticità ed il turgore del tessuto cutaneo, aumenta visibilmente la tonicità della pelle, consente di ottenere un lieve effetto lifting e contrasta l’azione dei radicali liberi. 
L’acido ialuronico gioca un ruolo importante nell’idratazione cutanea, donando alla pelle elasticità e tono.

Cos’è la biostimolazione?
Trattamento medico-estetico per recuperare e mantenere la giovinezza della pelle, attraverso la ricostruzione/riorganizzazione della struttura della pelle.

Quando ricorrere alla biostimolazione?
Invecchiamento cutaneo (prima che il “danno” e il conseguente difetto estetico sia troppo grave e avanzato).

Interventi associati alla biostimolazione
Tutti gli interventi di chirurgia e medicina estetica.

Esempi di trattamento

Trattamento Profhilo
Cos’è? Non gonfia, non riempie, non paralizza, e allora?
Doppio effetto:
1) Idrata la pelle come un biorivitalizzante
2) Lieve effetto lifting per “tirare su”… il morale!
Quante punture? Cinque per emivolto, effetto graduale e duraturo nel tempo.

Trattamento labbra e soldi nasonieni con Aliaxin FL e Aliaxin GP

Richiedi informazioni

Utilizzando questo modulo acconsenti al trattamento dei tuoi dati da questo sito web, che saranno utilizzati solo per le finalità relative a questa richiesta. Puoi chiedere la cancellazione dei tuoi dati in qualsiasi momento. Inoltre confermi di aver letto la nostra Informativa Privacy

2018-02-01T22:32:28+00:00