Liposcultura localizzata

liposcultura localizzataIn alcuni casi il grasso accumulato difficilmente può essere “smaltito” attraverso una dieta dimagrante, o l’esercizio fisico. La soluzione ideale in questo caso è una liposcultura localizzata, realizzata dal chirurgo plastico con una microcannula, introdotta attraverso un forellino del diametro di pochi millimetri: un’incisione talmente minima da non lasciare una cicatrice visibile.
Il rimodellamento dei fianchi e dell’addome richiede come prerogativa un adeguato grado di elasticità cutanea, tale da consentire alla tua cute di adattarsi al meglio ai nuovi volumi raggiunti con l’intervento.
L’intervento è consigliato a persone di peso stabile che vogliano ritrovare un profilo corporeo slanciato.
 La quantità di grasso da rimuovere viene stabilita dal chirurgo plastico, che terrà conto della tua silhouette e della tua figura, così da rispettarne le giuste proporzioni.

Cos’è la liposcultura localizzata?
Aspirazione e rimodellamento dell’adipe accumulato nel nostro organismo.

Quando ricorrere alla liposcultura localizzata?
Accumulo di adipe, non trattabile mediante dieta ed esercizio fisico.

Interventi associati alla liposcultura localizzata
Addominoplastica, Brachioplastica, Lifting cosce, Mastoplastiche.

Anestesia?
La liposcultura può essere eseguita in anestesia locale o locale assitita (lieve sedazione) o generale.

Richiedi informazioni

Utilizzando questo modulo acconsenti al trattamento dei tuoi dati da questo sito web, che saranno utilizzati solo per le finalità relative a questa richiesta. Puoi chiedere la cancellazione dei tuoi dati in qualsiasi momento. Inoltre confermi di aver letto la nostra Informativa Privacy

2018-02-01T22:30:52+00:00