Chirurgia della mano

chirurgia della manoLa complessità della mano richiede, per un adeguato trattamento, un chirurgo della mano, un chirurgo cioè che abbia competenza in Ortopedia e Traumatologia, in Chirurgia plastica e in Microchirurgia nervosa e vascolare.
Il dottore Michele Cillino, nel corso degli anni, ha acquisito quelle conoscenze indispensabili per approcciare una patologia di questo distretto corporeo.

Cos’è la chirurgia della mano?
Specialità chirurgica che nasce per rispondere alle problematiche correlate alle patologie traumatiche, degenerative, infiammatorie e neoplastiche che colpiscono la mano.

Quando ricorrere alla chirurgia della mano?
Sindrome del tunnel carpale, Sindrome di De Quervain, Morbo di Dupuytren, cisti tendinee e sinoviali (igromi), cisti sebacee, lipomi, dito a scatto, rizoartrosi, tofi gottosi e noduli reumatoidi, neoplasie mano, esiti di traumi (lesioni tendinee e ossee).

Richiedi informazioni

Accettazione Informativa Privacy* (Leggi l'informativa)

2018-02-01T22:32:04+00:00